Presentata la nostra petizione al Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia

La nostra Associazione ha presentato la petizione popolare per un Registro regionale delle D.A.T.

Mercoledì scorso presso il Palazzo della Regione di via Sabbadini in Udine, abbiamo consegnato al Presidente del Consiglio Regionale Franco Iacop la petizione e le firme di sostegno dei cittadini.

E’ stato spiegato che oltre il 40% della popolazione regionale ha la possibilità di rilasciare presso i Comuni di residenza le proprie dichiarazioni anticipate di trattamento, meglio conosciute come Testamento biologico; con la petizione popolare abbiamo chiesto l’istituzione di un Registro regionale delle D.A.T. da pianificare su base informatica tramite le strutture sanitarie regionali pubbliche e convenzionate e con accesso ai dati personali mediante la Carta Regionale dei Servizi (Tessera sanitaria).

In sostanza la petizione propone che le volontà dei cittadini, già depositate, in caso di necessità abbiano facile e sicuro accesso tramite i dati inseriti nella Tessera sanitaria.

La petizione popolare è stata sottoscritta da 5.503 cittadini di tutta la Regione ed ha già il sostegno dei Consiglieri regionali Stefano Pustetto e Renzo Liva, che assieme ai volontari dell’Associazione per Eluana, hanno permesso il concretizzarsi della proposta.

Ora seguiremo l’iter della proposta in Regione consapevoli che il concretizzarsi della stessa porterebbe la nostra Regione all’avanguardia su tali tematiche, costituendo, assieme ad altre iniziative simili, una svolta verso una legge nazionale, semplice e di garanzia per tutti.

Di seguito alcuni articoli di stampa sull’evento:

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non consentito.